Valutazione

Il PSR Puglia 2014-2020, come tutti i programmi cofinanziati dall’Unione Europea, è sottoposto a un’attività di valutazione obbligatoria, i cui obiettivi e caratteri generali sono definiti dai regolamenti comunitari e richiamati dal piano di valutazione contenuto all’interno del PSR stesso.

La valutazione esprime un giudizio sugli interventi, fornisce riscontri oggettivi rispetto ai risultati, agli impatti e alle esigenze da soddisfare.

I documenti valutativi, inoltre, consentono di realizzare un quadro di analisi sull’utilizzo delle risorse e la verifica dell'efficacia e dell'efficienza del PSR della Regione Puglia e di tracciare bilanci di risultati apprezzabili delle politiche di sviluppo e sostenibilità attuate, nonché consentono all’Autorità di Gestione di valutare modifiche alla strategia.