Accordo di Partenariato

L’Accordo di Partenariato è lo strumento di programmazione nazionale dei fondi strutturali e di investimento europei (incluso il FEASR per lo Sviluppo Rurale) assegnati all'Italia per la programmazione 2014-2020. 

L’accordo, previsto dal Regolamento (UE) N. 1303 del 2013, definisce la strategia e le priorità dello Stato membro nonché le modalità di impiego efficace ed efficiente dei fondi di investimento europei, al fine di perseguire la strategia dell'Unione per una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva. Viene approvato dalla Commissione in seguito a valutazione e dialogo con lo Stato membro interessato.

Documenti

pdf

Accordo di Partenariato - Italia - Sezione 1A.pdf

Conforme all’articolo 14 del Regolamento UE n. 1303/2013
pdf

Accordo di Partenariato - Italia - Sezione 1B.pdf

Conforme all’articolo 14 del Regolamento UE n. 1303/2013
pdf

Accordo di Partenariato - Italia - Sezione 2.pdf

Conforme all’articolo 14 del Regolamento UE n. 1303/2013
pdf

Accordo di Partenariato - Italia - Sezione 3 e 4.pdf

Conforme all’articolo 14 del Regolamento UE n. 1303/2013
pdf

Accordo di Partenariato - Italia - Allegato II.pdf

Elementi salienti della proposta di Sigeco 2014-2020
pdf

Accordo di Partenariato - Italia - Allegato III.pdf

Tavola di correlazione tra le azioni dell’Accordo di Partenariato e le azioni della Strategia Eusair
pdf

Accordo di Partenariato - Italia - Allegato IV.pdf

Allegato al documento di approfondimento - Condizionalità ex ante OT11 “Rafforzare la capacità istituzionale delle autorità pubbliche e degli stakeholders e promuovere una pubblica amministrazione efficiente”