Accessibilità

Accessibilità

Il portale del PSR 2014-2020 della Regione Puglia garantisce il rispetto dei requisiti tecnici previsti dalla Legge 4/2004, Disposizioni per favorire l'accesso dei soggetti disabili agli strumenti informatici" (la cosiddetta Legge Stanca), e definiti nell'allegato A del Decreto Ministeriale 8 luglio 2005, Requisiti tecnici e i diversi livelli per l'accessibilità agli strumenti informatici.

Il portale è stato sviluppato con il linguaggio di marcatura HTML (XHTML 1.0 STRICT) e fogli di stile CSS (ver. 2.1). Sono inoltre state rispettate le linee guida internazionali definite dal W3C per l'accessibilità - le Web Content Accessibility Guidelines (WCAG) 2.0 con un livello di conformità pari alla Tripla A.

La Legge Stanca ribadisce il diritto costituzionale per tutti i cittadini, indipendentemente dalle condizioni personali e sociali e quindi da qualsiasi disabilità, di accedere ai servizi e alle informazioni all'interno dei siti web delle PA.

L'accessibilità viene definita, quindi, come la capacità dei sistemi informatici, nelle forme e nei limiti consentiti dalle conoscenze tecnologiche, di erogare servizi e fornire informazioni fruibili, senza discriminazioni, anche da parte di coloro che a causa di disabilità necessitano di tecnologie assistive o configurazioni particolari; le tecnologie assistive indicano gli strumenti e le soluzioni tecniche, hardware e software, che permettono alla persona disabile, superando o riducendo le condizioni di svantaggio, di accedere alle informazioni e ai servizi erogati dai sistemi informatici.

Per ulteriori approfondimenti normativi si può fare riferimento o all'aggiornamento dei requisiti di accessibilità in Gazzetta Ufficiale o alla sezione accessibilità sul sito dell'Agenzia per l'Italia digitale.