Bando Sottomisura 7.6: chiarimenti per la gestione dei preventivi relativi ai consulenti tecnici e successiva delega

22/09/2022


Considerate le diverse richieste pervenute in merito alle spese generali relative al bando della Sottomisura 7.6 “Sostegno per studi/investimenti relativi alla manutenzione, al restauro e alla riqualificazione del patrimonio culturale e naturale dei villaggi, del paesaggio rurale e dei siti ad alto valore naturalistico, compresi gli aspetti socioeconomici di tali attività, nonché azioni di sensibilizzazione in materia di ambiente”, si chiarisce quanto segue:

  • CASO 1: se le spese generali saranno incluse nella domanda di sostegno, per l'ammissibilità delle stesse, si dovrà operare secondo quanto stabilito ai paragrafi n. 14 e n. 17 dell'avviso pubblico.
    Il richiedente, prima di individuare e incaricare  il tecnico responsabile  per la compilazione, stampa e rilascio della DdS nel portale SIAN, deve richiedere i preventivi di almeno n. 3 tecnici attraverso la specifica funzionalità disponibile sul portale SIAN “Gestione preventivi per domanda di sostegno".
    Si riporta di seguito il link diretto per la specifica funzionalità:   https://www.sian.it/rifo1420gestprev/ricerca.get?set=AST20001&idUffiOrpa=11.
    Dopo che i tecnici avranno completato la procedura, sul portale SIAN, di invio dei preventivi e acquisizione del protocollo AGEA, il richiedente potrà individuare il tecnico, delegando lo stesso alla consultazione del fascicolo aziendale e alla compilazione, stampa e rilascio della DdS (Allegato 1 dell’Avviso Pubblico 7.6).
    Successivamente il tecnico delegato deve inviare alla PEC architetturarurale.psr@pec.rupa.puglia.it gli Allegati 1, 2 e 2/A, per essere abilitato ad operare per conto del richiedente.
    Per maggiori informazioni relative alla procedura sul portale SIAN consulta il Manuale di gestione e consultazione preventivi.
     
  • CASO 2: se le spese generali non saranno incluse nella domanda di sostegno, poiché personalmente sostenute dal richiedente, sarà sufficiente trasmettere all'indirizzo PEC architetturarurale.psr@pec.rupa.puglia.it gli Allegati 1, 2 e 2/A. In tal caso sarà necessario precisare nella mail che non è stata attivata la procedura dematerializzata di richiesta dei preventivi per il riconoscimento delle spese di cui sopra, in quanto le stesse non saranno inserite nella domanda di sostegno e saranno integralmente a carico del richiedente. 
Condividi linkedin whatsapp