SEI QUI:

Comitato di Sorveglianza - Sedute 

Comitato di Sorveglianza - Sedute

Ai sensi dell'art. 3 del Regolamento Interno (RI), il Comitato di Sorveglianza del PSR 2014-2020 si riunisce almeno una volta l'anno e, comunque, ogni volta che si renda necessario. Il Presidente o un delegato dell'Autorità di Gestione convoca la riunione al fine di valutare l'attuazione del Programma e i progressi compiuti nel conseguimento dei suoi obiettivi. Nel documento di convocazione è indicato il luogo della seduta.

E' compito dell'Autorità di Gestione (segreteria tecnica) inviare la convocazione, l'ordine del giorno provvisorio e la relativa documentazione, ai componenti del Comitato almeno dieci giorni lavorativi prima della riunione. I componenti del Comitato con funzioni deliberanti possono chiedere, entro cinque giorni lavorativi dal ricevimento dell'ordine del giorno provvisorio, l'inserimento di temi da discutere debitamente motivati.

Il Presidente può, in casi eccezionali e motivati, disporre convocazioni urgenti del Comitato purché la comunicazione venga fatta almeno cinque giorni lavorativi prima della riunione. In casi di urgenza motivata, il Presidente sottopone nel corso della seduta all'esame del Comitato argomenti non iscritti all'ordine del giorno.

2017-04-12 10:04:00.0

Menu Sedute CDS


ultimo aggiornamento: gio, 01 giugno 2017 @ 16:30